Lo scopo delle nuove Linee Guida emesse dal Garante è quello di permettere agli utenti web di scegliere riguardo l’utilizzo dei loro dati.

Qui di seguito i parametri da considerare al fine di adeguare il proprio sito web:

-al primo accesso, nessun cookie dev’essere posizionato all’interno del dispositivo dell’utente web;

-all’interno dell’informativa vanno indicati anche i soggetti destinatari dei dati ed i tempi di conservazione (a tal proposito consigliamo di prendere visione dell’allegato 1 al provvedimento del Garante n. 231);

-per i cookie di profilazione, va raccolto il consenso dell’utente attraverso un banner, il quale non dovrà essere precompilato (consenso inequivocabile, per approfondire i contenuti del banner, consigliamo di visionare il provvedimento del Garante n. 231 lett. da i a v);

-lo scrolling non è considerato una manifestazione del consenso;

-i cookie wall (negano l’accesso agli utenti che non accettano l’utilizzo di tutti i cookie) sono illegittimi;

-i cookie analytics di prima e terze parti, per essere considerati tecnici (quindi non sottoposti a consenso), dovranno prevedere che uno stesso cookie sia riferibile a più dispositivi così che risulti incerta l’identità informatica dell’utente che lo riceve (ciò si ottiene mascherando porzioni dell’indirizzo IP all’interno del cookie);

-la scelta dell’utente va registrata (non è necessario mostrare il banner di richiesta consenso ad ogni nuovo accesso se l’utente, in precedenza, ha già negato il consenso);

-va data evidenza della gestione dei consensi in caso di richiesta da parte degli organi ispettivi.

Tempo per adempiere? 6 mesi dalla pubblicazione delle Linee Guida in Gazzetta Ufficiale.

News & Eventi

Formazione

01 e-learning è la piattaforma dedicata ai corsi di formazione sulla gestione dei dati personali

Per iscriverti e seguire i nostri corsi o semplicemente per richiedere informazioni
clicca qui

Il Blog di 01

Approfondimenti e riflessioni sul mondo della privacy
visualizza tutti

Sei compliance al GDPR o rischi la sanzione?

Scoprilo compilando GRATUITAMENTE la checklist privacy.
Verifica la tua compliance al GDPR e nel giro di pochi minuti potrai capire quanto la tua azienda/ente è esposta a sanzioni.
Potrai ricevere il resoconto via email

I nostri servizi

ANALISI E PROGETTAZIONE

Il regolamento UE 679/2016 (GDPR) e il D.Lgs 101/2018 impongono alle aziende un processo di adeguamento interno sia documentale che procedurale. Verifichiamo i processi aziendali da implementare e definiamo le misure di sicurezza da adottare per raggiungere la compliance al GDPR.

vedi dettagli

DPO

Il data Protection Officer è una figura introdotta dal Regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 | GDPR, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea L. 119 il 4 maggio ’16. E’ un professionista che deve avere un ruolo aziendale con competenze giuridiche, informatiche, di risk management e di analisi dei processi.

vedi dettagli



ATTIVITÀ DI CONTROLLO

Affiancamento costante e continuo attraverso l’assegnazione di un Tecnico Privacy dedicato, per una consulenza mirata a soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

vedi dettagli

FORMAZIONE

La formazione è un elemento fondamentale al fine di evitare le pesanti sanzioni amministrative e penali. È necessario, dunque, che il titolare, i responsabili e i soggetti autorizzati al trattamento, siano adeguatamente istruiti attraverso appositi corsi di formazione.

vedi dettagli

Tra i nostri clienti